BIMBA al Festival Internazionale del fumetto KOMIKAZEN

Tra sabato 11 e domenica 12 ottobre la BIMBA andrà in trasferta a Ravenna per l’inaugurazione della mostra delle tavole originali realizzate da Maurizio Ribichini e per la proiezione del doc.

index2

Questi i dettagli dei due appuntamenti:

Sabato 11 ottobre

Ore 18:00 | Tradimento delle immagini
MAR MUSEO D’ARTE DELLA CITTÀ, VIA DI ROMA 13
Inaugurazione della mostra con tavole originali di Eddie Campbell, Gipi, Ugo Bertotti, Hamid-Reza Vassaf, Tuono Pettinato, Maurizio Ribichini.

Domenica 12 ottobre

Ore 17.30 | La bimba con il pugno chiuso
CASA DELLE DONNE, VIA MAGGIORE 120
Proiezione del documentario animato e incontro con Maurizio Ribichini e uno dei tre registi, Luca Mandrile.

Per ulteriori info sul festival, questo il sito ufficiale: http://www.komikazenfestival.org/

Pubblicato in festival, mostre, proiezioni | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

La Bimba va oltreoceano

LA MOME AU POING LEVE

Dopo aver girato l’Italia intera ed essere andata in Francia ed in Svizzera, la BIMBA COL PUGNO CHIUSO prosegue il suo cammino a piccoli passi anche oltreoceano.

Infatti parteciperà a due piccoli, ma combattivi ed interessanti festival nel continente americano:

il primo è ACAMPADOC, un festival campeggio ed itinerante, alla sua terza edizione, che si svolge a La Villas de los Santos, nella regione centrale di PANAMA. Il suo obiettivo è di “portare il cinema documentario dove è necessario che venga visto”, le proiezioni avvengono all’aperto, coinvolgendo la popolazione locale. In contemporanea al festival si svolge anche un laboratorio per giovani documentaristi latino-americani.

il secondo è UTOPIA FILM FESTIVAL, un piccolo festival dedicato a tutti quei lavori audiovisivi che affrontano tematiche e storie affini al concetto di Utopia. Il festival si svolge a Greenbelt (Washington D.C.), una città utopica e cooperativa, nata negli anni ’30 durante il New Deal.

Ci auguriamo che questo sia solo l’inizio di una serie di proiezioni in tutto il continente americano. Il viaggio della BIMBA è ancora lungo e lei non si stanca mai di camminare.

Pubblicato in festival, proiezioni | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

BIMBA all’EST FILM FESTIVAL 2014

Nuovo festival per BIMBA COL PUGNO CHIUSO.

Il nostro doc parteciperà nel Concorso Documentari all’ottava edizione dell’ EST FILM FESTIVAL a Montefiascone (VT).

La proiezione è prevista per martedì 22 luglio 2014 alle ore 16,30.

Ringraziamo il festival ed i suoi selezionatori per questa nuova possibilità data a questo piccolo doc che continua a crescere.

bimba ama tutti foto

Pubblicato in festival, proiezioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Nuova proiezione francese

Nuova proiezione per BIMBA in Francia, terra che sta amando e promuovendo molto il nostro documentario su Giovanna Marturano.

Il 17 aprile 2014 BIMBA verrà proiettato a Saint Julien en Genovois (tra Annecy e Ginevra) durante la rassegna SEMAINE ITALIENNE del Cinema ROUGE&NOIR.

Il nostro Salvo Santonocito, uno degli animatori della BIMBA, accompagnerà e presenterà la proiezione.

Ecco il programma completo: flyer Italie 2014_Pagina_1flyer Italie 2014_Pagina_2

Pubblicato in proiezioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Premio ANPI al VALDARNO CINEMA FEDIC 2014

Dopo il premio ricevuto al Valsusa FilmFest, nuovo premio per BIMBA COL PUGNO CHIUSO, questa volta si tratta del PREMIO ANPI dello storico festival della FEDIC (Federazione dei Cineclub), il VALDARNO CINEMA FEDIC, giunto alla 32^ edizione.

La giuria composta da Giorgio Colangeli, Anna Maria Pasetti e Vittorio Moroni ha scelto di assegnare a BIMBA il PREMIO ANPI, in quanto Opera che ha meglio interpretato e rappresentato i valori storici e ideali dai quali è nata la Costituzione della Repubblica Italiana.

Questa la motivazione del premio:

“La bimba è Giovanna Marturano, partigiana. L’impianto dell’intervista e l’inserimento di materiale di repertorio che si riferisce agli incontri di Giovanna con gli studenti sembrano proporci un personaggio; ma poi, e questo è il grande merito de documentario, emerge prepotentemente la persona: lei, la nonna che è ancora giovane, non di fuori a forza di lifting, ma dentro a forza di voglia di vita, di passione, di lotta. Parola questa e concetto ormai desueti. La bimba non si rifugia nel suo passato, ma lo vive nel presente e lo testimonia per il futuro. Non dà lezioni, non ci dice: fate così. Dice: io ho fatto, faccio e farò così”.

 

bimba ama tutti foto

 

Pubblicato in festival, proiezioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Premio al VALSUSA FILM FESTIVAL

BIMBA COL PUGNO CHIUSO è il documentario vincitore del concorso MEMORIA STORICA della 18^ edizione del VALSUSA FILMFEST.

Il premio assegnato dalla sezione ANPI di Condove-Caprie ha avuto queste motivazioni:

“Per l’originalità con cui è stata presentata la storia di Giovanna Marturano. Non solo un’intervista, ma un vero e proprio documentario storico che, grazie al brillante accostamento dei fumetti alle riprese tradizionali, è in grado di appassionare anche i più giovani, tramandando così un’importante esperienza di vita anche alle nuove generazioni. “Dalla lotta non si va in pensione” è il messaggio lanciato da questo documentario e che viene pienamente accolto dall’ANPI nell’ottica comune di tramandare i principi della democrazia e dell’antifascismo.”

Ringraziamo di cuore il VALSUSA FILMFEST e la sezione ANPI di CONDOVE-CAPRIE per il premio e le sue motivazioni. Riceverlo in Val Susa è un onore e per noi vale doppio!

A sarà dura!

Pubblicato in festival, proiezioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La Rossa Primavera

cicloDocResistenza2014

Siamo molto felici di poter collaborare e partecipare alla rassegna LA ROSSA PRIMAVERA organizzata dal Circolo Arci Pontenuovo di San Polo d’Enza (Reggio Emilia) con due nostre produzioni.

Il 16 aprile verrà proiettato BIMBA COL PUGNO CHIUSO.

Mentre l’8 maggio verrà proiettato MA L’AMOR MIO NON MUORE.

Ringraziamo Lorenzo Belardinelli e gli organizzatori e auguriamo buona visione a chi vorrà partecipare.

RossaPrimaveraGdR

 

 

Pubblicato in feste, proiezioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LiberArci 2014

BIMBA COL PUGNO CHIUSO aprirà l’edizione 2014 di LiberArci, il percorso organizzato dall’Arci Cremona verso la festa di Liberazione del 25 aprile. La proiezione è in programma venerdì 4 aprile alle 21 presso il circolo Luogocomune.

liberarci2014_programma

Pubblicato in feste, proiezioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

MILLE PAPAVERI ROSSI

MILLE PAPAVERI ROSSI. Auguri a Giovanna Marturano è un concorso flash organizzato dall’Assessorato alle Politiche Educative, Scolastiche, Giovanili e Formazione del MUNICIPIO ROMA VII, in occasione dei festeggiamenti in ricordo del compleanno di Giovanna, che si sono svolti il 25 marzo 2014.

Dopo la proiezione di BIMBA COL PUGNO CHIUSO per le scuole medie del territorio, a cui hanno partecipato circa 700 ragazz*, è stato chiesto alle classi presenti di immaginarsi degli auguri per Giovanna in occasione del suo 102° compleanno.

Come ha più volte sottolineato l’assessore Loris Antonelli, la partecipazione al concorso non era un obbligo per nessuno, né per i/le ragazz* né per i/le professor*, ma doveva avvenire solo se la classe nel suo complesso fosse rimasta colpita dalla figura di Giovanna e dalla sua storia.

Il premio per il miglior augurio era una Tombola della Costituzione, un gioco ideato e realizzato dal partigiano di Sarzana, Luigi Fiori (Fra’ Diavolo), per avvicinare i più giovani alla conoscenza della Costituzione e la proiezione del documentario per tutti gli alunni dell’Istituto vincitore.

Ci sono pervenuti nel giro di una giornata auguri, poesie, disegni, video, canzoni ed è stato difficile scegliere. Alla fine abbiamo scelto gli auguri in chiave rap che sono stati realizzati dalla classe III C dell’I.C. G. Rodari, perché rappresentavano una felice sintesi tra una storia lunga cent’anni ed una modalità nuova per comunicarla.

Qui però vogliamo pubblicarli tutti, perché nel rendere omaggio alla storia di Giovanna hanno tutti lo stesso enorme valore e tutti insieme costituiscono il miglior augurio che si potesse fare a Giovanna per il suo 102° compleanno.

Grazie a tutt* i/le ragazz* che hanno scelto di partecipare!

Con Giovanna nel cuore, la storia continua.

———————————————————————————————————-

Il rap PICCOLA GRANDE DONNA della III C dell’I.C. Gianni Rodari

———————————————————————————————————-

Il video AUGURI IN TUTTE LE LINGUE della III A dell’I.C. Rodari

———————————————————————————————————–

Il video della III B dell’I.C. Circonvallazione Tuscolana

———————————————————————————————————–

La poesia della III E dell’I.C. Circonvallazione Tuscolana

Auguri a te

donna romana

donna partigiana

donna ribelle

Troppe tragedie

per una donna sola

eppure il sorriso

è come allora

Sempre in prima linea

piccola donna,

grande combattente ,

fragile come una farfalla,

forte come un uragano

Che darebbe tutto per gli altri

ma ride per i suoi problemi

affronta la vita con slancio

e trasmette valori

Tre confetti

un bicchiere di vino

e un gran cuore

per una bambina

che giocava a fare la coraggiosa

Combattendo ogni giorno

senza paura e con determinazione

una guerra diversa,

hai lasciato un’impronta

nella storia

e nei nostri cuori

Tra le rughe del tuo volto

là in quei piccoli solchi

sboccia il tuo sorriso

Grazie per il tuo senso di Pace

e per essere una stella

che ancora ci illumina.

AUGURI GIOVANNA

————————————————————————————————————-

Il disegno realizzato da Aurora Chirichilli, classe III D dell’ I. C. Rodari

DSCN2398

————————————————————————————————————————

Gli auguri della III B della Scuola Media Deledda dell’I.C. Via Latina

Auguri, guerriera, che hai lottato tutta la vita!

Auguri donna, anziana, mai vecchia, che hai saputo confrontarti con i giovani!

Il tuo messaggio ci è arrivato: “Lottare senza mai stancarsi, l’unione fa la forza!”

E’ surreale come a distanza di tanti anni la tua lotta resti così attuale.

Grazie per la speranza che ci hai trasmesso

————————————————————————————————–

La lettera e la poesia della III B dell’I.C. Rodari

Roma, 26/03/2014

Cara Giovanna,

è da un anno che non sei più tra noi e non per questo ti abbiamo dimenticato. Hai avuto una vita molto lunga, con momenti difficili sia prima che dopo la guerra, ma, nonostante tutto, li hai superati sempre con il sorriso. Sin da bambina sei stata molto coraggiosa e molto forte e, soprattutto, piena di speranza e generosità. Le tue idee di democrazia e libertà sono state utili allora e ancora oggi lo sono. I tuoi insegnamenti sono stati accettati da noi come saranno accettati dai nostri figli. Noi crediamo che sei e sarai un grande esempio per tutti perché sei riuscita a raccontare nuovamente la tua vita durante la guerra, ma anche in quel momento avevi sempre il sorriso. Per questo, ti abbiamo scritto anche una poesia.

102

Molti giorni son passati

e 101 anni festeggiati,

resti sempre nella memoria

come eroina della storia.

Il fascismo hai combattuto

forte, forte hai vissuto.

Sempre in giro sei stata

e da tutti sempre amata,

al cinema ci hanno portato

per vedere il tuo risultato

Hai lottato ogni abuso,

Giovanna, la bimba con il pugno chiuso.

TANTI AUGURI GIOVANNA!

———————————————————————————————————

Gli auguri della studentessa Agnese Zifferero

Giovanna Marturano,
Come una maestosa quercia secolare, sei cresciuta e infine invecchiata, sotto l’azione del lento e inesorabile scorrimento del tempo. Nonostante il tuo corpo sia avvizzito, i sensi affievoliti e la voce incrinata,la tua mente è rimasta presente e attiva, un ottimo esempio di cervello perfettamente preservato, degno di tale nome. Tutti i tuoi sacrifici, le tue paure e le esitazioni hanno reso gli italiani liberi, e sappi che ti sono estremamente grata per ogni volta che tu, in preda alla tentazione di abbandonare il combattimento e cominciare una vita normale, ha voluto continuare a sostenere la tua battaglia, con la stessa determinazione e fierezza di un maestoso leone. In questo mese, se tu fossi vissuta ancora un po’, avresti dovuto festeggiare il tuo centoduesimo compleanno, e devo confessare che mi dispiace davvero che tu non possa leggere gli auguri che io e tantissimi altri ragazzi ti stiamo mandando, perchè forse sono i più sentiti della storia. Hai portato la tua testimonianza anche quando le forze hanno cominciato ad abbandonarti, per lasciare il posto alla vecchiaia, e in questo modo hai dato il tuo valido contributo anche quando non ti è stato più richiesto. Per questo, come un antica quercia secolare, noi tutti ci impegneremo a mantenere il tuo ricordo vivido nelle nostre menti, diffondendo i tuoi giusti ideali. Auguri, Giovanna.
Da Agnese Zifferero

———————————————————————————————————-

La lettera della III G Scuola Media “Albert Schweitzer” dell’ I.C. via G. Messina

Roma 26 Marzo 2014

Cara Giovanna,
con questo breve messaggio,la 3G vorrebbe farle gli auguri per i suoi meritatissimi 102 anni.
La vorremmo ringraziare per le cose bellissime che ha fatto in questi anni per la nostra patria e per l’affermazione dei nostri diritti.
Ci ha molto colpito la sua giovinezza interiore,la sua saggezza e la sua voglia di combattere fino all’ ultimo giorno.
Giovanna,lei ci ha insegnato che anche a 101 anni non si deve smettere di lottare e questo è ciò che ognuno di noi dovrebbe fare,finchè ce n’è bisogno,affinchè ognuno di noi sia felice,affinchè non ci siano più differenze e discriminazioni.
Abbiamo notato che la parola LOTTA è stata da lei usata molte volte nel documentario “Bimba col pugno chiuso” e crediamo che con quel termine lei volesse indicare a noi giovani la strada dell’impegno, della volontà e del sacrificio. Ci ha fatto molto riflettere.
Ci ha colpito molto il suo ideale d’indipendenza e di libertà;anche noi ragazze della 3G non vogliamo stare a casa a “fare la calzetta”,ma seguiremo il suo esempio:sogneremo,progetteremo,ci impegneremo per ogni giusta causa con passione e anche con ironia. Proprio come lei!!!
Le mandiamo idealmente “MILLE PAPAVERI ROSSI”e mille auguri

————————————————————————————————————

Gli auguri taggati della Scuola Media Gaio Cecilio Secondo

giovanna

 

 

Pubblicato in feste, proiezioni, scuole | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

102

LA MOME AU POING LEVE

Questa settimana, più precisamente il 27 marzo, Giovanna Marturano avrebbe compiuto 102 anni.

Un anno fa, proprio in occasione della sua festa di compleanno le consegnammo le prime copie di BIMBA COL PUGNO CHIUSO. Ci piacerebbe festeggiarlo con lei anche quest’anno, fare con lei il bilancio di un anno di vita di questa BIMBA, che nel frattempo ha camminato tanto e a molti ha fatto scoprire per la prima volta la storia ed il pensiero di Giovanna. In realtà ci saranno, proprio in questa settimana, molte occasioni in cui, in modi diversi, festeggieremo Giovanna.

testata-prova.jpg

MILLE PAPAVERI ROSSI. La mattina del 25 marzo ci saranno due proiezioni mattutine per le scuole del VII Municipio di Roma, che vedranno coinvolt* circa mille student* delle scuole medie. Un modo per proseguire la lotta che Giovanna aveva scelto di portare avanti in questi ultimi anni, andando incessantemente nelle scuole a portare la sua testimonianza e a ricordare che “si possono cambiare le cose, si devono cambiare le cose”.

Sempre il VII Municipio ha promosso il 27 marzo un’altra proiezione con gli/le student* del Liceo Russell e nel pomeriggio in due centri di aggregazione giovanile del territorio.

Altre iniziative e proiezioni sono in corso di organizzazione e vi terremo aggiornati.

carte

TERRA DI CINEMA. Il 28/29 marzo il documentario sarà ospite al festival Terra di Cinema a Tremblay en France, dove addirittura la BIMBA è diventata l’immagine simbolo di questa edizione. Siamo convinti che Giovanna riderebbe di gusto a pensare come la storia in qualche modo si ripeta. A distanza di 80 anni la BIMBA compie nuovamente il viaggio della madre di Giovanna, che per motivi politici e famigliari dovette espatriare in Francia e lì respirò per la prima volta dopo anni, la vera libertà.

gio e bimbabig

RIBELLIONE, RESISTENZA, RIEDUCAZIONE. Il 29 marzo a Roma, il Cineclub Detour ci ha coinvolto in una interessante serata di resistenza al femminile. Ecco il programma della serata:

ore 19.00 presentazione del libro Guida alla Roma Ribelle” di Rosa Mordenti, Viola Mordenti, Lorenzo Sansonetti e Giuliano Santoro (edizioni Voland)

a seguire, degustazioni di vini ribelli

ore 21.00 Senza trucco. Le donne del vino naturale, un documentario di Giulia Graglia e Marco Fiumara (Italia 2011, 77′)

ore 22.30 Bimba col pugno chiuso

Ringraziamo tutt* gli/le organizzator* delle diverse iniziative e vi invitiamo a partecipare e a spargere la voce, per questa settimana di incontri, parole, visioni con Giovanna nel cuore.

Pubblicato in feste, proiezioni, scuole | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento